domenica 19 novembre 2006

Vivi credendo di essere sereno

In fondo ti avevo chiesto solo di amarmi,
a tutto il resto ci avrei pensato io...
Per te non ci sarebbe stato impegno alcuno
che non dimenticare mai il nostro amore...



Può la ragione vincere sull'amore
oppure un amore che soccombe alla ragione
non è mai stato un vero amore?


Ci sono modi e livelli diversi
c'è l'amore vero e quello comodo,
uno solo resiste a tutto.



E non andare in giro dicendo di aver amato
perchè forse sei stata solo amata
più di quanto tu non potessi comprendere.


Dallo sconforto nasce il dolore,
il dolore lascia un vuoto grande,
il vuoto diventa odio per dimenticare,
ma se l'odio è ancora amore,
forse l'amore dura oltre ogni immaginazione.



Forse sto solo imparando a nascondermi
in modo che me stesso non possa vedermi,
riuscendo anche a credere che in fondo
non mi importi di vivere da solo.


Si ci si abitua a tutto nella vita,
ma dove sono le gioie ed i progetti
di un essere solo, quale scopo resta
se non andare avanti osservando
le lune che cambiano nel cielo...