domenica 15 marzo 2015

Gocce

Si è fatta notte, le gocce cadono copiose sulla mia finestra, 
tra di loro, si cercano sul vetro
per trovare la forza di precipitare insieme.
Non rompono il silenzio ma lo accarezzano con un brusio costante, 
a volte delicato, altre volte pieno d'impeto.
Le più audaci rintoccano e scoppiano
appena si scontrano col gelido metallo del balcone.
Sono le ultime rimaste 
di questa pioggia di lacrime, 
che anche il cielo ha esaurito.
.