giovedì 20 luglio 2006

Non sei qui

occhioNon sei qui

Mi manchi come manca il sonno in questa notte
in cui vorrei baciarti e fare l'amore per ore ed ore,
invece solo silenzio e mura oscure.
Alzo le lenzuola sopra la mia testa
come se potessero riscaldare i gelidi pensieri
di questa notte invernale.
In silenzio, nel nulla protetto del mio letto,
allontano ogni neurone da altri se stessi,
farà mattino prima che possano tornare a parlarsi
e ricordarmi
che non ti ho avuto qui stanotte.